Cefalunews

Campofelice: 24 positivi di cui 9 al tampone rapido. 21 in isolamento

I casi di positività al Covid 19 continuano, seppur lentamente, a salire a Campofelice di Roccella. A far conoscere i dati è il sindaco Michela Taravella. I dati alla sera di lunedì 16 novembre dicono che sono 15 le persone positive al tampone molecolare, 9 i positivi al tampone rapido che sono ancora in attesa del molecolare, 21 le persone in isolamento domiciliare obbligatorio. Una intera classe di scuola elementare risulta in isolamento domiciliare fiduciario. Trascorsi 10 giorni dall’ultimo contatto con l’insegnante risultata positiva, i bambini saranno sottoposti al tampone antigenico e se positivi, a quello molecolare.
«Comprendo bene – commenta il sindaco Taravella – lo stato d’animo dei genitori che stanno trascorrendo questi giorni con legittima apprensione. A loro mi sento di dire di pazientare, con piena fiducia nella autorità sanitarie, perché occorre rispettare i tempi di isolamento prescritti per poter eseguire un esame affidabile, sotto il profilo scientifico . Intervenendo prima si potrebbe rischiare di ottenere un risultato fallace. Dall’Assessorato Regionale alla Salute ci hanno comunicato che lo screening sulla popolazione di Campofelice di Roccella, con la formula drive in, inizialmente previsto per la settimana scorsa, si svolgerà questa settimana. Si è intervenuti dapprima sui Comuni maggiormente popolosi».
Il target individuato è la popolazione scolastica degli Istituti di Istruzione Secondaria Superiore (personale docente, non docente, studenti e propri nuclei familiari) che può fare accesso al drive-in per sottoporsi volontariamente e gratuitamente al test. Prossimamente saranno comunicate le modalità in cui si svolgerà lo screening. «Ricordo a tutti di tutelate se stessi e gli altri usando sempre ed in modo corretto le mascherine, rispettando le distanze, curando l’igiene delle mani. Con diligenza e pazienza, riusciremo a superare questo momento drammatico».