Cefalunews

Ragusa: Vittorio Fortunato adesso sta bene. La conferma dal direttore Aliquò

Gli è stato dato il nome di Vittorio Fortunato, al piccolo ricoverato in terapia-sub intensiva dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa. E’ il neonato abbandonato e ritrovato in via Saragat, avvolto in una copertina e dentro un sacchetto di plastica .Due nomi che sintetizzano, quindi, la sua storia drammatica finita per fortuna bene: una battaglia vinta contro il male … con tanta fortuna.    In atto è in buone condizioni, si alimenta al biberon.
Il direttore generale, Angelo Aliquò, è andato a fargli visita. Presente Francesco Spata, direttore dell’UTIN – Unità Terapia Intensiva Neonatale, e alcuni operatori (Nella foto).
Messaggi di Congratulazioni sono arrivati da tutte le parti e tante richieste di adozione. Ricordiamo che il direttore del Giovanni Paolo II di Ragusa è l’Arch. Angelo Aliquò, per 10 anni Sindaco di Gratteri e  poi Commissario straordinario  del Parco delle Madonie.