Cefalunews

Il Sabato del Villaggio del regista Giuseppe Celesia

Al Festival del Cinema di Cefalù Il Sabato del Villaggio del regista Giuseppe Celesia. Cortometraggio, liberamente ispirato all’omonima poesia leopardiana, una delle più belle e famose poesie della letteratura italiana, è ambientato oggi in un borgo di campagna e il protagonista è Giacomo, liceale che, durante gli studi primi versi della poesia, immagina che “la donzella che viene dal campo” assomigli a Dora, una sua compagna di classe di cui è segretamente innamorato.
Sarà suo padre, che da giovane aveva una passione per la stessa poesia, che scoprirà questo sentimento, spronandolo a superare la sua timidezza e ad avere più coraggio, il nervo che gli mancava da ragazzo quando era innamorato. con la madre di Dora, che all’epoca era fidanzata con un altro uomo che in seguito divenne suo marito. Dora, per il suo compleanno, domenica ha invitato tutta la classe a un picnic sul lago.
Giacomo vorrebbe andare, ma viene trattenuto dalla madre che teme un’altra lite con il ragazzo spaccone che aveva picchiato Giacomo la sera prima, trovandolo vicino alla casa della ragazza, alla quale anche lui è interessato, anche se solo sessualmente. Il padre di Giacomo presenterà un piano …
Biografia del regista – GIUSEPPE CELESIA
1998: Film “Lo zaino d’aria”, regia di Giuseppe Celesia
2000: cortometraggio “L’ultima isola”. regia di Giuseppe Celesia
2003: Film “Stato di trance” di Giuseppe Celesia
2010: fiction “Agrodolce” (Rai 3, ruolo: il magistrato Santilli), diversi registi
2014: protagonista e regista del Film “L’Innesto”, liberamente ispirato all ‘omonima opera di Luigi Pirandello, regia di Giuseppe Celesia (ruolo: Giorgio)
2015: cortometraggio “In Nomine Maris”, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Vito Benicio Zingales, regia di Giuseppe Celesia con l’attrice Marina Suma
2017: ruolo piccolo nella fiction “Libero Grassi” della Taodue (per canale 5), regia di Graziano Diana.
2017: protagonista e regista del cortometraggio OBLIO che tratta il tema dei bimbi dimenticati in auto
2017: coprotagonista e regista del cortometraggio SANNO DOVE SIAMO
2020: coprotagonista e regista del cortometraggio IL SABATO DEL VILLAGGIO, liberamente ispirato all’omonima poesia di Giacomo Leopardi