Cefalunews

Giulia Tata e Antonio Torrisi presentano Then&Now

In un futuro distopico in cui la terra è sull’orlo del collasso, un ragazzo, Afel, ci racconta, vagando per il mondo, come alieni di forma umana abbiano invaso il pianeta.
Presentati inizialmente come liberatori e portatori di innovazioni e tecnologie, hanno poi imposto il loro dominio sugli esseri umani  …
Giulia Tata è nata a Roma nel 1993. Ha frequentato l’istituto scientifico E. Amaldi dove si è diplomata nel 2012. L’anno successivo ha iniziato un corso di recitazione teatrale con il regista e attore Augusto Zucchi. Tra il 2013 e il 2015 studia regia presso la Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volontè e si diploma con il cortometraggio “Trompe l’Oeil” selezionato all’Arcipelago Film Festival. Vincitrice di numerosi premi, Nel maggio 2017 vince una borsa di studio della SIAE per partecipare come regista al corso internazionale di cinema “Terre di Cinema” durante il quale gira in 35mm il cortometraggio “Maria Grazia” attualmente in post-produzione. Lo stesso anno vince, come co-autrice, la seconda edizione del Premio Zavattini con il cortometraggio “Then & Now”.
Antonino Torrisi è nato a Catania nel 1988.
Ha frequentato un istituto tecnico industriale e ha lavorato come informatico fino al 2010. Parallelamente agli studi, ha sviluppato la passione per la cinematografia, che lo ha portato a lavorare inizialmente come videomaker. Nel 2013 è stato ammesso al corso di fotografia della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volontè di Roma. Lavora in numerosi cortometraggi come direttore della fotografia (Trompe l’Oeil; Per Disgrazia Ricevuta). Nel 2017 gira il suo primo lungometraggio “The Plan” come Dop e successivamente vince una borsa di studio per il corso internazionale di cinema “Terre di Cinema” in cui partecipa a masterclass con importanti direttori della fotografia come Edward Lachman. Lo stesso anno ha vinto, come co-sceneggiatore.