Cefalunews

Come risparmiare sull’Assicurazione Auto ? Ecco 6 trucchetti per spendere meno

Risparmiare sull’assicurazione auto si può e si deve. Basta solo stare attenti e saper leggere alcuni dati che ci arrivano con le polizze che si vanno a stipulare.

1. Come risparmiare quanto si rinnova la polizza? Non bisogna mai attendere che la polizza scada. prima della scadenza, infatti, è bene trovare il tempo per contattare il proprio assicuratore e chiedere il preventivo per il rinnovo della polizza. Se il suo preventivo di rinnovo non convincerà si è ancora in tempo per chiedere dei preventivi ad altri agenti di compagnie assicurative. Quando si fa questa comparazione è giusto farla sulle stesse e identiche garanzie, altrimenti perde di significato.

2. Con la scatola nera si risparmia fino al 20%. Non tutti sanno che con la scatola nera si può risparmiare fino al 20% sull’RCA. La scatola nera per le auto, in genere chiamata Gps, è un’occasione più unica che rara se sei un automobilista virtuoso che fa pochi Km e che non fa incidenti. La scatola nera nel futuro farà risparmiare di più attenendo maggiori sconti in base ai Km effettivi che si percorrono con una macchina. La scatola nera, inoltre, ti aiuterà sia in caso di incidente per richiedere il soccorso stradale che per velocizzare la localizzazione dell’auto in caso di furto.

3. Leggere sempre il contratto o il preventivo della Polizza. Attenzione a leggere sempre con oculatezza le garanzie che vengono inserite nel contratto. Bisogna leggere sempre tutto con attenzione per vedere se ci sono franchigie o scoperti. In genere, purtroppo, ci si contenta di sapere a voce le garanzie e si accetta il prezzo da pagare senza molti problemi. Attenzione perché spesso per pagare di meno non si richiede una copertura importante e non si controlla quali franchigie ci sono state inserite per farci una assicurazione economica. Il consiglio è di chiedere sempre il preventivo cartaceo perché ci offre la possibilità di fare domande mirate e di sciogliere tutti i dubbi.

4. Attenzione alle garanzie che vengono inserite nella polizza. Per le automobili con un valore inferiore ai 4.000 € non ha senso inserire, per esempio, garanzie come Eventi Naturali ed Atti Vandalici-Sociopolitici. Queste garanzie costano molto e servono poco. Non inserendo queste garanzie si risparmiano dei soldi.

5. Chiedi sempre uno sconto al tuo assicuratore. Un assicuratore non ha mai piacere di perdere un cliente. Per questo farà sempre il possibile per tenerselo caro e far sì che questo parli bene di lui ai suoi amici. Ecco perché un buon assicuratore fa vedere al suo cliente il prezzo a tariffa con gli aumenti della polizza che ci sarebbero stati e poi propone un’offerta scontata.

6. Evita se possibile di pagare la polizza con il frazionamento annuale. Pagare la polizza annualmente costa di meno. Un’altra soluzione utile, ma che non tutte le compagnie permettono di fare, è la rateizzazione tasso zero. Capita cioè che tu paghi la polizza annualmente e che ti vengano anticipati i soldi da una società terza, la quale li recupererà poi dal tuo SEPA (il vecchio Rid bancario) ogni mese con interessi 0.